Roma presenta la sua prima mappa di Street Art

il

Marinelli: “Un nuovo museo gratuito e aperto a tutti, turisti e cittadini, per riscoprire la città”.

Una mappa della street art per visitare Roma in maniera insolita, per guardarla da un altro punto di vista. “Cambia prospettiva. La strada è il tuo nuovo museo” recita il claim della neo mappa, una agevole cartolina (15×24) che verrà da domani distribuita in 50mila copie in tutti i PIT (punti turistici informativi) di Roma.

Sono circa 150 le strade interessate, oltre 330 le opere realizzate negli anni. Solo nei mesi di gennaio e febbraio sono stati realizzati 40 muri grazie al Bando “Roma Creativa” indetto dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo. Nella mappa sono state inserite le opere principali e le indicazioni dei principali quartieri interessati.

Scarica la mappa della Street Art a Roma: http://www.turismoroma.it/wp-content/uploads/2015/04/leaflet_streetart.pdf

La mappatura completa è invece sul sito www.turismoroma.it.

Roma, Capitale dell’archeologia dunque, ma anche dell’arte contemporanea e urbana, al pari delle grandi metropoli mondiali come Londra, Parigi, New York, San Paolo del Brasile. Sicuramente prima città italiana per numero di opere e afflusso di artisti internazionali come Clemens Behr, Herbert Baglione, MOMO, ma anche italiani e soprattutto romani, come Hitnes, Alice Pasquini, Sten Lex, Agostino Iacurci, Jerico.

Alla mappa si affiancheranno vari strumenti di fruizione, come un’App di facile consultazione, una sezione su turismoroma.it che permetterà un aggiornamento costante delle opere, una mappatura sul Google Cultural Institute e un video promozionale girato ad hoc.

STREET ART ROME è un progetto no profit curato da NUfactory che mira ad offrire una digitalizzazione quanto più completa delle opere murarie presenti nella città di Roma.  “Il progetto – dice Francesco Dobrovich, fondatore di NUfactory e Direttore di OUTDOOR, Festival di Street Art nato nel 2010 – punta ad una digitalizzazione delle opere di Street Art attraverso una catalogazione di immagini, integrate con approfondimenti critici su opere e artisti ed ha come obiettivo di posizionare la città di Roma ai primi posti in Europa per numero di opere digitalizzate sulla piattaforma di Google, al seguito di Parigi e Londra”.
Quella di Street Art Rome è una collezione che offre strumenti dinamici e promuove il lavoro artistico ma anche produttivo e curatoriale dei soggetti che operano a Roma, attraverso una mappa estesa delle opere e una rete di condivisione di saperi che coinvolge anche critici, operatori, video maker, fotografi e semplici appassionati.

Per consultare la piattaforma Google: Google Art Project Street Art
Per un approfondimento sulla Street Art romana:
https://www.google.com/culturalinstitute/collection/street-art-rome

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...