#‎ioleggoperché‬ : sei giorni di eventi dedicati alla lettura in diversi luoghi della città (dal 18 al 23 aprile)

il

 Sei giorni di eventi dedicati alla lettura in diversi luoghi della città. Così Roma risponde all’appello #ioleggoperché, l’iniziativa nazionale promossa dall’Associazione Italiana Editori in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore (23 aprile). L’iniziativa prenderà il via già dal prossimo weekend con letture, laboratori, incontri con gli autori e con grandi ospiti come Piero Angela, Paola Minaccioni, Igiaba Scego e tanti altri.

 

Protagonisti della manifestazione i libri e i lettori: dal Teatro Argentina ai “piccoli” musei gratuiti, dalle biblioteche ai teatri di cintura, ma anche Casa del Jazz, il Macro di via Nizza e la scalinata del Campidoglio, per promuovere la lettura e far incontrare non lettori e appassionati di libri.

 

Ecco alcuni degli eventi in programma: al Centro Culturale Torpignattara un pomeriggio all’insegna della lettura con Igiaba Scego e Paola Minaccioni. Al Teatro di Tor Bella Monaca sarà allestito un caffè letterario e uno spazio per la lettura, mentre al Teatro Argentina a leggere saranno gli attori dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico accompagnati dall’Orchestra Junior dell’Accademia di Santa Cecilia, e i lettori dei circoli di lettura delle Biblioteche di Roma. Sulla scalinata del Campidoglio si terrà l’iniziativa Libera Libri che prevede lo scambi libero di libri tra i passanti.

 

Un calendario di appuntamenti anche per i bambini: visite guidate animate al Museo Bilotti e al Museo Napoleonico con la partecipazione straordinaria di Piero Angela; laboratori didattici al Macro, con ingresso gratuito al museo e alle mostre in programmazione.

 

“Roma è sempre di più Capitale della lettura. Da piulibri2015 a libricome e librialcentro ed oggi #ioleggoperché”, ha dichiarato l’assessore capitolino alla Cultura e al Turismo, Giovanna Marinelli, che invita tutti a partecipare alla manifestazione. “In particolare il 23, Giornata Mondiale del Libro, dalle 14 alle 20 sulla scalinata del Campidoglio per uno scambio dei libri, e poi per la festa al Macro, in via Nizza, dalle 19.30 con ingresso gratuito”.

 

L’iniziativa infatti chiude con una festa al Macro insieme al testimonial Ennio Peres e all’attore Edoardo Ferrario.

 

#ioleggoperché è promosso dall’Assessorato Cultura e Turismo di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi di Zetéma Progetto Cultura.

 

Programma completo degli eventi:

18 aprile ore 16 – 19 aprile ore 11 e ore 16, MUSEO CARLO BILOTTI

18 – 19 aprile ore 16, MUSEO NAPOLEONICO

Il museo ci racconta: spazio lettura, visite guidate animate e incontro con Piero Angela (al Museo Napoleonico il 18 aprile) PRENOTAZIONE CONSIGLIATA ALLO 060608 FINO AD ESAURIMENTO POSTI

18 aprile dalle ore 17 alle ore 19, CENTRO CULTURALE TOR PIGNATTARA

La lettura conquista nuovi spazi. Un nuovo centro culturale a Tor Pignattara. Presenta Paola Minaccioni

Se…sta voce: coro multietnico scuola Iqbal Masih. Letture ad alta voce di Igiaba Scego e Giordano Meacci.

Rino Bianchi racconta il quartiere per immagini. S.Po.T – Scuola Popolare di Tor Pignattara: laboratorio permanente di didattica partecipata, presenta i progetti Valorizzazione del patrimonio culturale e sociale del Municipio V e Antimafia popolare. Leggere che piacere: letture dai libri di #ioleggoperché, a cura del Circolo di lettura del Teatro Biblioteca Quarticciolo. Una valigia di libri illustrati: spazio lettura per i bambini a partire dai 3 anni, a cura dell’Associazione AltraMente. Letture a cura di Claudia Ambrosio. Mostra fotografica Tor Pignattara, ritratto di un luogo di Rino Bianchi e Danilo Balducci.

Sarà presente la scrittrice Luisa Mattia.

INGRESSO LIBERO

19 aprile dalle ore 16.30 alle ore 18.30, TEATRO DEL LIDO – PORTO DI OSTIA

I libri sfilano per le vie di Ostia: la biblioteca Elsa Morante, il Teatro del Lido di Ostia, il liceo Labriola conducono una lettura itinerante per le vie di Ostia con biciclette e trampolieri dal cortile del Teatro fino al porto con una lettura corale finale.

18 ore 20.30 e 19 aprile ore 17.30, TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO

Letture pirata tratte dai 24 titoli di #ioleggoperché con e tra il pubblico in fila al botteghino. Agli spettatori che leggono a voce alta viene donato un libro. Sono coinvolti anche alcuni degli artisti dello spettacolo in programmazione Il più bel secolo della mia vita.

18 ore 20.30 e 19 aprile ore 19, TEATRO TOR BELLA MONACA

Letture pirata. Sono coinvolti anche alcuni degli artisti degli spettacoli in programmazione Moro – I 55 giorni che cambiarono l’Italia, Paolo Poli si racconta a Pino Strabioli – Sempre fiori mai un fioraio, Chiarimenti allo sportello. Spazi lettura all’esterno del teatro e nel foyer. Sarà presente il direttore artistico Alessandro Benvenuti.

18 ore 18 e 19 aprile ore 11, TEATRO VILLA PAMPHILJ – SCUDERIE VILLINO CORSINI

Letture pirata. Sono coinvolti anche alcuni degli artisti degli spettacoli in programmazione Riccardo e Lucia e Canti cunti e guarattelle.

23 aprile dalle ore 14 alle 20, SCALINATA DEL CAMPIDOGLIO

Libera Libri: libero scambio di libri. Chi vuole può portare libri, chi vuole può prenderne per un massimale di 10 volumi. A cura dell’associazione H2 – Soluzioni per il mondo che verrà. INIZIATIVA GRATUITA

23 aprile dalle ore 16 alle ore 18, TEATRO ARGENTINA

I libri vanno a teatro: i lettori dei circoli di lettura delle Biblioteche di Roma e alcuni giovani attori dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” si alternano nella lettura di brani selezionati dai libri di #ioleggoperché. Intermezzo musicale dell’Orchestra Junior dell’Accademia di Santa Cecilia. Presenta Marino Sinibaldi. Saranno presenti Luisa Mattia, Massimo Lugli e Cinzia Tani.

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

23 aprile dalle ore 20 (Sala concerti), CASA DEL JAZZ

Proiezione del documentario La gente che legge di Paolo Di Paolo e Daniela Mazzoli (Italia, b/n e col., 35’- Solarte Project). Alla fine della proiezione gli autori dialogano con il pubblico in sala.

ore 21 Concerto eMPathia Jazz Duo: Mafalda Minnozzi, voce, e Paul Ricci, chitarra.

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

23 aprile dalle ore 17.30 alle ore 22.30, MACRO-via Nizza

Dalle ore 17.30 INGRESSO GRATUITO al museo e alle mostre in programmazione 100 Scialoja, Luca Patella. Ambienti Proiettivi Animati 1964-1984, Amparo Sard. Limits, Nakis Panayotidis. Guardando l’invisibile. Laboratorio didattico “Un libro come oggetto d’arte”, a cura di Claudio Cantelmi. Dalle 19.30 festa in terrazza con la presenza di molti autori e testimonial che nei giorni precedenti hanno partecipato agli appuntamenti in programma. Sarà presente il testimonial Ennio Peres e l’attore Edoardo Ferrario.

INGRESSO LIBERO. Per il laboratorio max 30 partecipanti con prenotazione obbligatoria allo 060608.

 

 

Maggiori informazioni sulle pagine del Dipartimento Cultura e su www.ioleggoperche.it.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...