Il Canto Della Terra – Personale Di Franco Valenti

il

La nuova mostra romana dell’artista siciliano Franco Valenti che rappresenta la sua magica terra, quella dei carrubi e di Montalbano, trasfigurata dalla luce blu di una notte che non è mai buia.

Dopo la mostra “Notturni iblei” (marzo 2012) e “Acque e Terre” (maggio 2013), Franco Valenti torna nella Capitale con le sue pennellate di blu: un blu etereo e denso insieme, che dai paesaggi della sua Sicilia si espande su Roma.
Scorci a volo d’uccello dell’altipiano ragusano, strisce di sabbia battute dal mare, carrubi piegati dal vento e da una storia millenaria sono i soggetti d’elezione della poetica di Franco Valenti. Quando la figura umana si affaccia sulla tela, è l’impronta di un ricordo trasfigurato dal tempo.
Anche questo “Canto della Terra” è un omaggio alle proprie origini iblee (seguendo l’eco di Salvatore Quasimodo), ma anche un’ode alla Città Eterna e all’ineluttabile fascino delle sue antiche vestigia.
Il Complesso dei Dioscuri al Quirinale accoglie le tele di Franco Valenti, fra cui alcune di grande formato dal forte impatto visivo, dal 27 ottobre al 9 novembre 2014. Sarà disponibile il catalogo della mostra con note critiche di Claudio Strinati, Rosario Sprovieri e Andrea Guastella.

La mostra sarà visitabile fino al 9 novembre 2014.

Orari: lun.-ven., h. 10-13; 14:30-18. Ingresso libero

Indirizzo: Complesso dei Dioscuri al Quirinale, Via Piacenza,1,

Info: 060606

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...