Pinocchio in Trastevere. Mostra di Giancarlo Caponi

il

Non è la prima volta che la strada di Giancarlo Caponi, artista toscano di Fucecchio, incrocia quella di Pinocchio, il noto personaggio di Collodi. Già alla fine degli anni ’90 il burattino è al centro della produzione artistica di Caponi, cui fanno da sfondo i paesaggi della campagna toscana, i cieli stellati, le figure scomposte, gli animali sospesi.

Pinocchio e il suo mondo di favola costituiscono dunque la genesi di tutta la successiva produzione artistica di Caponi: il Circo con il suo mondo incantato, l’omino senza occhi, i sigari, le ciminiere, le bandiere. Tutto nel volgere di pochi anni in una vorticosa escalation che lo porta ad esporre non solo in Italia, ma anche in Europa, Stati Uniti, Russia, Cina.

Oggi Caponi e la sua arte approdano a Roma, alla Galleria Spazio40 nel Rione di Trastevere, il cuore pulsante della città. Ed è qui che il cerchio sembra chiudersi, almeno per il momento; perché Trastevere, con i suoi vicoli e la sua magica atmosfera, e la location ideale per ospitare Pinocchio e gli onirici lavori dell’artista Caponi.

Di lui hanno scritto Gianni Pozzi, Ermanno Corti, Riccardo Ferrucci ed altri.
La mostra “Pinocchio in Trastevere” è curata da Annamaria Giolo, che segue e promuove l’artista.

Inaugurazione 12 settembre ore 19.30.

La mostra sarà visitabile  dal 12/9/2014 al 30/9/2014

tutti i giorni 11.30-21, lun chiuso. Ingresso libero

Indirizzo: Galleria Spazio 40
Via dell’Arco di San Calisto 40 – Roma

Info: 349 1654628

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...