Spegnete i teatri aprite le televisioni

il

IN PROGRAMMA AL TEATRO DI VILLA TORLONIA

 sabato 24 e domenica 27 maggio ore 21.00

ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili

 

di Andrea Cosentino – televisione autarchica
video Tommaso Abatescianni
danza Natalia Bonanese
musica Økapi
tecnica e luci Pierfrancesco Pisani

Tre serate di spettacolo, di musica e di festa. Un varietà situazionista di paratelevisione a filiera corta, che cuce assieme comicità e danza, musica plunderfonica creata da “cut-ups” di jingle televisivi radicati (in)consapevolmente nella nostra memoria e la proiezione di una videoinchiesta realizzata nel quartiere nomentano, con interventi di strada e attraverso laboratori con bambini, anziani, utenti psichiatrici, privilegiando le fasce di popolazione per le quali ancora oggi il televisore è una fondamentale finestra sul mondo. Un come eravamo, un comizi d’amore ironico e nostalgico sulla televisione ed assieme il suo rovesciamento festivo. La televisione che da piazza virtuale ritorna al centro di una piazza vera, da elettrodomestico onnipotente torna ad essere un giocattolo come tanti, da sfasciare e rimontare a propria misura.

Se la televisione ha fatto l’Italia, di lì dovremo passare per disfarla.

_________________________________________________________________________________________________________

 25/05/2014 bambini Casa dei Teatri Laboratorio

William Shakespeare e la tempesta del guanto mascherato

domenica 25 maggio ore 12.00

ingresso libero fino esaurimento dei posti disponibili

 

incontro-laboratorio con l’autrice

di Lina Maria Ugolini
illustrazioni Pia Valentinis

Casa Editrice rueBallu

La materia dei sogni come creta nelle mani dei bambini.

Incontro con l’autore per giocare con tanti guanti-burattini, conoscere la poesia del Grande Teatro shakesperiano, costruire un segnalibro e scrivere cosa sarà mai la materia dei sogni….

«Una sera un misterioso guanto fatato appare tra le pagine di un libro di Teatro. Cosa ci fa proprio quel libro scritto con parole “difficili” nella stanzetta di un bambino di nome Marco? Scopriremo la risposta nella tempesta che trascinerà Marco Capitano di un veliero e la sua scimmietta Zigghi sull’isola dove vive Miranda, il Pellicano Rosa, la strega Sicorace, il mostro Calibano e lo spirito alato di Ariel. Un’isola governata dagli incanti di un uomo mascherato… Chi sarà mai costui?Lina Maria Ugolini e le illustrazioni di Pia Valentinis raccontano l’avventura di un fantastico viaggio per cielo e per mare, nel tempo del grande William Shakespeare e nello spazio di un sogno talmente meraviglioso e colorato da diventare vero».

 

in occasione della giornata “UNA CITTA’ A MISURA DI BAMBINO” promossa dall’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale
evento organizzato in collaborazione con il Centro Nazionale Drammaturgia Italiana Contemporanea

 

VISITE GUIDATE DEL TEATRO PER BAMBINE E BAMBINI

ore 11.00, 11.30, 16.00, 16.30

ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili

Teatro di Villa Torlonia

 Via Nomentana, 70, 00161 Roma, Italy

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...