Musei aperti gratuitamente per il Natale di Roma

Oltre quaranta appuntamenti dedicati a Roma, ai musei e all’arte per festeggiare il 21 aprile – 2766° Natale di Roma. 

Si parte sabato 20 aprile in Piazza del Popolo con    A PASSO DI TANGO IN ONORE DI PAPA FRANCESCO, festa italo-argentina di danza e musica in onore di Papa Francesco.

Domenica 21 aprile in Piazza del Popolo concerto-evento    FRANCO CALIFANO, NON ESCLUDO IL RITORNO, una “no-stop” di 6 ore in ricordo dell’artista recentemente scomparso.

Sempre domenica 21 aprile,    CORTEO STORICO a cura del Gruppo Storico Romano ed altre associazioni dal Circo Massimo a via dei Fori Imperiali.

Domenica 21 aprile in alcuni musei di arte antica e in altri di arte contemporanea si svolgerà la    MARATONA DI ARTE E LETTERATURA. Diversi attori leggeranno brani celebri di capolavori letterari dedicati a Roma Caput Mundi.

Sempre domenica 21 aprile i MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE saranno ad ingresso gratuito con le seguenti eccezioni:
– Planetario: tariffazione ordinaria
– Musei Capitolini: biglietto di sola integrazione alla mostra (€ 3,50), tranne i visitatori aventi diritto alla gratuità (biglietto ridottissimo di € 2,00)
– Museo dell’Ara Pacis: sola integrazione mostra (€ 2,50)
– Mostra “Tiffany & Gallè” in corso a Palazzo Caffarelli:  tariffazione ordinaria

Oltre quaranta  appuntamenti dedicati a Roma, ai musei e all’arte per festeggiare il 21 aprile – 2766° Natale di Roma.
Una settimana ricca di occasioni, dal 20 al 28 aprile, per  visitare  musei e  monumenti della città, scoprire aspetti insoliti, bellezze e testimonianze con la guida d’eccezione di storici dell’arte, archeologi e curatori delle mostre della Sovrintendenza capitolina.
Porte aperte il 21 aprile con ingresso gratuito e iniziative in tutta la città per conoscere e sperimentare la bellezza e l’arte nelle sue molteplici manifestazioni.
Possibilità di visite in  monumenti e  siti  non  sempre accessibili al pubblico, come la Casina medioevale dei Vallati al Portico d’Ottavia, nell’area del Teatro di Marcello, ingressi “dietro le quinte”  nei cantieri di restauro in corso, come quello del tutto insolito di una preziosa raccolta di anfore ai Mercati di Traiano, e ancora …. tesori nascosti o raccolte fuori dai percorsi abituali nei musei, illustrate dai curatori di museo (il medagliere Capitolino;  la collezione Castellani; il deposito delle sculture di Villa Borghese).  Per chi desidera visitare le mostre in corso possibilità di incontri con  curatori, esperti, artisti  dedicati tra l’altro all’arte e alla moda dell’antica Roma, alle rappresentazioni negli  arazzi del XVIII secolo e sui temi dell’arte contemporanea.

Scarica il    PROGRAMMA COMPLETO DELLE INIZIATIVE

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...